27th June 2017

Londra Gratis

Ecco una serie di luoghi da visitare e cose da fare a Londra totalmente gratuite.

Artisti che si esibiscono nella Piazza antistante il Mercato coperto di Covent Garden

Covent Garden Piazza

Si può andare a vedere i musicisti, attori, prestigiatori, contorsionisti, mimi e giocolieri che continuamente vi eseguono le proprie performance. Si esibiscono nella pubblica via, ma non per questo sono meno bravi. Una mancia, quando passano in giro col piattino è cortese e ben accolta, ma non obbligatoria. Metrò: Covent Garden.

Giornate di apertura gratuita di musei e monumenti di Londra

Ogni anno, per due giorni in settembre, è ingresso gratuito a ogni genere di edificio londinese, dalle ambasciate ai musei, dai ministeri ai capolavori architettonici della capitale britannica. Residenze private, edifici pubblici, siti storici, istituti educativi. Si entra gratis dappertutto. Il comitato organizzatore si chiama Open-City, e l'avvenimento Open House London. Email: openhouse@open-city.org.uk. Telefono: dall'Italia +44-20-7383 2131, dall'Inghilterra 020 7383 2131. Le date del prossimo Open House London sono 16 e 17 September 2017.

 

Speaker's Corner, Hyde Park presso Marble March, Londra W1

Nella tradizione del liberalismo inglese, a chiunque è permesso di farsi sentire in pubblico in questo angolo di Hyde Park. La domenica è il giorno migliore. Oratori di ogni fede, opinione e nazionalità, ma anche di ogni livello di capacità retorica e logica, si mettono a pronunciare discorsi davanti ai passanti. Lo spettacolo che ne risulta, a cui contribuisce anche il pubblico, è da non perdere. Metrò: Marble Arch.

Aste di Sotheby's

La famosa casa d'aste internazionale Sotheby's tiene continuamente nella sua sede londinese aste di opere d'arte, dipinti, disegni, acquarelli, stampe antiche, libri d'antiquariato, manoscritti, mobili, argenteria, strumenti musicali, fotografie, icone, arte tribale, persino vini rari. Di provenienza europea, islamica, ed orientale. È affascinante assistere a queste vendite all'incanto che sono aperte al pubblico e gratuite, senza obbligo di partecipazione, e osservare oggetti splendidi e rari. Si possono anche avere consigli e valutazioni gratuite. Sotheby's si trova in 34-35 New Bond Street, London W1, vicinissima alla underground di Bond Street. Per avere informazioni sulle aste in corso o in preparazione telefonare dall'Italia allo +44-20-7293 5000, dall'Inghilterra 020 7293 5000.

 

Opera e Balletto all'Aperto, Londra

Rappresentazione della Tosca con schermi giganti in Trafalgar Square
Tre volte all'anno si può assistere alla rappresentazione gratuita di un'opera o un balletto della prestigiosa Royal Opera House grazie a schermi gigante chiamati "BP Big Screens". Fra le molte altre, si sono tenute rappresentazioni della Tosca di Puccini con Roberto Alagna e Catherine Malfitano, Les Contes d'Hoffman (I racconti di Hoffmann) di Offenbach con Angela Gheorghiou, il Nabucco di Verdi con Placido Domingo, Il trovatore di Verdi, il balletto Frankenstein iche si ispira al romanzo gotico omonimo di Mary Shelley. Le rappprestazioni sono trasmessa direttamente dalla Royal Opera House, che ha sede in Covent Garden, sui colossali schermi appositamente allestiti. I luoghi di questi spettacoli variano, e si trovano in tutto il Regno Unito. A Londra, quello in Trafalgar Square è il più enorme. Talvolta è stata scelta la Piazza di Covent Garden. Nel 2017 i BP Big Screens metteranno in scena il balletto The Dream che si ispira al Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare il 7 giugno alle 19.30, La traviata di Verdi il 4 luglio alle 19, e la Turandot di Puccini il 14 luglio alle 19.30. Per tutti gli spettacoli, il luogo deve ancora essere annunciato. Tel. Royal Opera House +44 (0)20 7304 4000 +44 (0)20 7240 1200.

The Wallace Collection , Hertford House , Manchester Square , London W1

Tel. +44-20-7563 9500, 020 7563 9500. A pochi minuti dalla frenesia di Oxford Street e dallo shopping maniaco di Selfridges, c'è una piazza silenziosa e alberata, Manchester Square. Qui si affaccia la lussuosa dimora ottocentesca che fu la residenza di quattro generazioni dei marchesi di Hertford . Si può visitare e ammirare le superbe collezioni permanenti di ben 5.470 opere, comprendenti quadri (tra cui Canaletto, Boucher, Gainsborough), mobilia, porcellane di Sevres, orologi, oggetti d'arte e un impressionante dispiego di armi ed armature europee ed orientali. L'ingresso è gratuito. Il museo offre anche un programma regolare di visite guidate e conferenze, sempre gratuite. Aperto al pubblico tutti i giorni ore 10-17. Chiuso solo dal 24 al 26 dicembre. Metrò : Bond Street, Baker Street, Oxford Circus, tutte a 10-15 minuti di cammino.

Carnevale afro-caraibico di Notting Hill

Festa di strada, con suoni, colori e movimenti della Giamaica e le altre isole dei Caraibi , le cosiddette Indie Occidentali , che mescolano atmosfere e ritmi negri e tropicali. Si svolge nelle strade intorno a Ladbroke Grove, a due passi dalla celeberrima Portobello Road di Portobello Market memoria, l'ultima domenica e lunedì d'agosto dalla mattina alle 10 sino a notte tarda. Non è certo il Carnevale di Viareggio, ma va bene se ti piace la musica rap ad alto volume e roba del genere. C'è da stare attenti, però, perché succedono sempre atti di violenza e il livello di reati commessi è alto: nel Carnival del 2000, per esempio, nei due giorni ci sono stati 108 arresti e 276 denunce di reato, tra cui borseggiamenti e rapine. Per informazioni, email info@lnhcet.com. Underground: Notting Hill, Ladbroke Grove.

Museum of London, 150 London Wall, Londra EC2

Museum of London
Tel. +44-20-7001 9844, 020 7001 9844. I 2.000 anni di storia di Londra, dalla fondazione ad opera dei romani ad oggi, attraversando tempi di guerra, pace, incendi, peste, rivoluzioni e squallore. Divertente, eh? Nella Galleria Romana, vi si possono ammirare oltre 2.000 prodotti lavorati del periodo della dominazione romana. Fra le mostre passate di maggior successo c'è stata High Street Londinium (Londinium era il nome latino di Londra), uno sguardo sulla vita quotidiana londinese nell'anno 100 dopo Cristo. Trasmette regolarmente film di registi che hanno usato Londra sia nell'ambientazione delle loro scene sia come soggetto cinematografico. Aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 18 (le gallerie chiudono alle 17.40). L'ingresso è gratuito per tutti. Metro: Barbican o St. Paul's.

 

Coin Street Festival

Festa popolare e gratuita di musica, danza e rappresentazioni di varie culture, "family-friendly" cioè adatta anche a famiglie con bambini. Fra gli esempi di avvenimenti ci sono stati Woza Africa, musica indiana, Waterloo Jive, e Mingsu Festival. Si svolge d'estate sulla riva sud del Tamigi, che è un po' la Rive Gauche londinese, vicino al molo della Oxo Tower. L'indirizzo è Bargehouse, Oxo Tower Wharf, Bargehouse Street, South Bank, London, SE1 9PH. Per informazioni telefonare allo +44-20-7401 2255, 020 7401 2255. Metrò: Waterloo o Blackfriars.

Kenwood House, villa e parco

Proprio sul limitare di Hampstead Heath, il grande parco nel centro di Londra, sorge questa estesa villa settecentesca coi suoi splendidi giardini che la circondano, ricchi e silenziosi. In stile neoclassico, venne rimodellata da Robert Adam nel 1764. Un tempo proprietà dei Lord Mansfield e adesso pubblica. Famosa per la magnifica collezione di quadri del conte di Iveagh, comprendente Rembrandt, Vermeer, Gainsborough, Turner, Reynolds. I concerti estivi all'aperto in riva al lago, nel parco, erano diventati parte della vita londinese ma sono stati recentemente sospesi. Indirizzo: Hampstead Lane, Hampstead Heath, London NW3 7JR. Tel. +44-370 333 1181, 0370 333 1181. Orario: aperta tutti i giorni 10-16. Metrò: Hampstead.

Commuter Jazz

Tutti i venerdì pomeriggio alle 17,30 il Central Bar della Royal Festival Hall ospita il Commuter Jazz, ogni settimana con un gruppo di musicisti diverso. Si può benissimo assistere allo spettacolo senza consumare. La Royal Festival Hall si trova in Belvedere Road, sulla riva sud del Tamigi di Londra . Il miglior modo per arrivarci, dalla stazione underground di Embankment o quella di Charing Cross, è prendere il ponte pedonale sul Tamigi che si chiama Hungerford Foot Bridge. Indirizzo: Southbank Centre, Belvedere Road, London SE1 8XX. Tel: +44-20-7960 4200, 020-7960 4200.

Lunchtime Music

Si tiene, come dice il nome, all'ora di pranzo tutti i venerdì, sempre nel Central Bar della Royal Festival Hall di Londra . Qui il genere di musica cambia, e può essere classico, jazz, blues, folk, etnico, latino-americano, europeo dell'est, e così via. Il Central Bar è un luogo aperto e informale, l'ingresso è libero, buffet, ristorante e bar sono aperti tutto il giorno, la consumazione non è obbligatoria. Indirizzo e telefono come sopra.

 

 

Back to Top